«

»

Gen 22

CALCIO-PRIMAVERA: Lecce 3 Juve Stabia 0

CALIMERA (LECCE) – Le Vespe si arrendono al Lecce ed anche ad alcune decisioni arbitrali del sig. Zappatore che in più di una circostanza ha lasciato a desiderare. Pronti via, e i ragazzi di Foglia Manzillo con Maresca al 4′ hanno l’occasione per portarsi in vantaggio, ma il regista porta troppo palla ed al limite dell’area invece di calciare a rete con tutto lo specchio libero serve un assist a Festa che viene anticipato. Al 14’Ricciardi stende in area Ingretolli in posizione defilata; è rigore. Sul dischetto si presenta lo stesso attaccante che si fa ipnotizzare dal portiere stabiese, ma sulla seconda palla Corduas nel tentativo di spazzare l’area fa sbattere la palla sul petto di Malcore che realizza una rete a dir poco fortunosa. Al 15′ Ammonito Gargiulo per un fallo a centrocampo, poi è Padulano al 19’ad andare vicino al pari con un sinistro dal limite con palla che esce davvero di pochi centimetri alla destra di Turbacci. Al 26′ arriva l’episodio chiave della gara: Gargiulo, già ammonito, commette un fallo normale di gioco ma per Zappatore no ed è espulsione per somma di gialli per il mediano stabiese. Doccia fredda per i ragazzi di Foglia Manzillo che erano padroni del campo e stavano mettendo in dificoltà i salentini con un pressing alto efficace. Il Lecce controlla ma indietro sbanda: al 42′ errore difensvo dei due centrali Locci ed Urbano, Maresca parte centralmente sulla trequarti ma invece di calciare a rete prova ancora l’assist filtrante sbagliando la misura del servizio per Padulano. Al 45′ raddoppio Lecce: Malcore dal limite dell’area serve l’accorrente Rosafio che dalla destra batte a giro con il mancino Ricciardi. La ripresa inizia con il tris del Lecce in palese fuorigioco non segnalato in maniera clamoroso dalla terna arbitrale: Ingretolli raccoglie uno spiovente dalla sinistra, controllo con il mancino in area e fredda Ricciardi fra le proteste della panchina gialloblù. Da quel punto la gara continua senza più sussulti rilevanti. La ripresa degli allenamenti è fissata per lunedì al campo “Leopardi” alle ore 14.30.

Per visulizzare la classifica clicca qua

Lecce: Turbacci, Mauro, Nunzella, Rosato, Urbano, Locci (13 st Pollina), Rosafio (28 st Iaia), Papi, Ingretolli, Malcore, (13 st Rizzo) Gatto. A disp: Bianco, Avallone, Zizzi, Streccioni.

Allenatori: Marino – Toma

Juve Stabia: Ricciardi, Pastore, Staiano, Maresca, Corduas, Costa, Cirillo, Gargiulo, Festa, (35 st  Ballarano), De Caro (30 st Ostieri), Padulano (6 st Saracco). A disp: Moggio, Buonocore, Voluttuoso, Gerardi.

Allenatore: Foglia Manzillo

Arbitro: Zappatore di Taranto

Ammoniti: Gargiulo(JS), Ostieri(JS), Festa (JS), Saracco (JS), Mauro(Le), Malcore(Le)
Espulsi: Gargiulo (Le)
Marcatori: 14 pt Malcore, 44 pt Rosafio, 3 st Ingretoll

Addetto stampa Settore Giovanile- Bruno Galvan   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*