«

»

Gen 13

Ecco il pronostico di Juve Stabia vs Empoli 22a giornata

Buona visione

 

Lo Stabia, dopo il carbone ricevuto ingenerosamente a Modena dall’arbitro e dal Sassuolo, sabato nella prima giornata del girone di ritorno, cerca il dolce conforto di una vittoria casalinga contro l’Empoli. La squadra toscana ha battuto una squadra stabiese timida e incompleta proprio all’esordio nella cadetteria, ma da allora molta acqua è passata sotto i ponti del campionato e ha investito l’Empoli, che non a torto è stata definita dal nostro Braglia la vera delusione della serie B. Infatti a dispetto dei tanti calciatori di valore, giovani e non, di cui la formazione toscana può disporre, in classifica si trova pienamente invischiata nella zona bassa a ben sei lunghezze dallo Stabia, anzi dieci se non consideriamo la penalizzazione. Sabato l’Empoli sarà privo in attacco del suo gioiello migliore, il bomber del campionato Tavano per infortunio e di Michedlidze per squalifica, mentre lo Stabia ha problemi in difesa per la squalifica di Molinari e l’infortunio di Scognamiglio. L’Empoli può comunque vantare nella sua rosa calciatori come Cupi, Stovini, Ficagna, Tosto, Bianchi, Moro, Tonelli, Regini, il nostro quasi compaesano Buscè e in attacco comunque giovani validi come Coralli, Saponara e Dumitru. Lo Stabia in attesa di completare il mercato di gennaio con rinforzi importanti potrebbe utilizzare in difesa il neo acquisto Cappelletti, anche se sembra più probabile che Braglia si affidi a Maury e De Bode, mentre poco dovrebbe cambiare a centrocampo e in attacco. Dunque non ci potranno essere grosse scusanti per le due squadre, attese entrambe da una prestazione convincente dopo le sconfitte di Cittadella e Modena, ma più che i nomi, quelle che potrebbero fare la differenza saranno la strategia di gioco e la voglia di vincere che sapranno esprimere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*