CALCIO-PRIMAVERA: Juve Stabia 1 Catania 2

Sconfitta allo scadere per le vespette che dominano per lunghi tratti della gara ma vengono puniti dall’esperienza dell’attaccante catanese Donnarumma classe ’90. I gol: al 18’st Donnarumma scatta sul filo del fuorigioco e con un pallonetto beffa Ricciardi, pari della Juve Stabia con Sorriso su calcio di rigore al 36’st ed infine nuovo vantaggio catanese con Donnarumma che trasforma un penalty molto dubbio proprio prima del fischio finale del sig. Illuzzi. Al termine della gara è stato espulso Ricciardi per reiterate proteste nei confronti del direttore di gara.

Juve Stabia: Ricciardi, Pastore, Staiano, Maresca(37’st Saracco), Corduas, Costa, Esperimento(32’st Cirillo), Gargiulo(27’st Sorriso), Festa, De Caro, Padulano. Panchina: Moggio, Buonocore, Ostieri, Calenda. All. Foglia Manzillo

Catania: Messina, Calapai, Iofrida, Brugaletta(39’st Caci), Bria, Franchina, Gatto, Comegna, Mangano(10’st Aveni), Gargiulo(48’st Caruso), Donnarumma. Panchina: Scalia, Liotti, Gallo, Garufi. All. Pulvirenti

Arbitro: Illuzzi di Molfetta  Assistente 1°: Calò  Assistente 2°: Ervia

Reti: 18’st Donnarumma, 36’st Sorriso rig, 50’st rig. Donnarumma

Ammoniti: Messina (CT), Donnarumma (11), Ricciardi (JS)

Espulsi: Ricciardi (JS)

Galvan Bruno

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.