«

»

Nov 22

SCHERMA: Ancora una prestazione Eccellente quella di Salvatore Izzo alla 1^ prova Nazionale del GPG di spada

Ancora una prestazione Eccellente quella di Salvatore Izzo alla 1^ prova Nazionale del GPG di spada, svoltasi a Ravenna sabato 19 novembre.
Una gara di altissimo livello vista la presenza di 142 atleti, provenienti delle società più blasonate d’Italia, ove non mancavano certamente i campioni delle rispettive regioni del nord, i quali comandano la parte più alta del Ranking Nazionale.
Salvatore comincia bene e conclude il girone all’italiana con tutte vittorie (6 su 6) posizionandosi 9° nella classifica dopo i gironi, cosi salta la prima eliminazione diretta incontrando poi alla seconda un atleta di Casale Monferrato che batte per 15-10, così accede alla terza eliminazione dove incontra Donati Andrea, un forte atleta di Busto Arsizio che si mette subito in vantaggio sul nostro schermitore, ma Salvatore con tenacia trova la soluzione per vincere anzi  stravincere (15-8) un incontro cominciato male, accede così ai sedicesimi di finale dove lo vede arrendersi contro un atleta mancino Pontieri Andrea della società scherma Verona. Finisce così la sua corsa, 19° su 142. Una prestazione che andrà a  migliorare ulteriormente la sua posizione nel Ranking Nazionale (attualmente 38°su 332) obbiettivo che fin ora non è mai mancato…solo chi fa’ sport sa’ come è difficile salire la china, in particolar modo la scherma in Italia è uno sport di altissimo livello, e chi è dentro comprende quanti sacrifici fanno questi ragazzi (genitori compresi) per fare un piccolo passo e quanto tempo una società impiega per costruire un atleta. Forza Salvatore siamo sulla buona strada.

Le Pagelle:

Salvatore Izzo voto: 7,5

DATI DELLA GARA IZZO SALVATORE

 

–         Ai gironi passava con 6 vittorie su 6 incontri e posizionandosi al 9° posto della classifica provvisoria con una differenza stoccate di + 12 ;

–         Ai 256’ passa per sorteggio;

–         Ai 128’ passa incontrando Carlo Pezzana di casal Monferrato che sconfigge per 15/10;

–         Ai 64’ passa incontrando Andrea Donati di Busto Arsizio che sconfigge per 15/8;

–         Ai 32’ perde con Matteo Pontieri di Verona per 15/7;

–         Si classifica al 19° posto su 141 classificati. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*