«

»

Nov 06

CALCIO-ECCELLENZA: Libertas Stabia 1 Due Principati 0

Lunga fase di studio per i primi 15′ dove le squadre fanno si che il gioco stazioni nella zona centrale del campo. Il primo affondo è della Libertas, al 17′  ci prova Raia, ma il portiere ospite lo anticipa un’attimo prima. Al 24′ Savino centra dalla sinistra, ma la difesa Salernitana ha la meglio. Al 25′  si fa vedere il Baronissi con un cross di Di Giacomo dalla destra, il tocco di un difensore stabiese manda la palla in angolo. La Libertas prende il pallino del gioco, che si sposta totalmente nella metà campo avversaria. Al 28′ Migliozzi tiene palla a limite area, il suo tiro in precario equilibrio risulta debole e non impensierisce  Miano. Subito dopo ancora Migliozzi, centro basso per Savino che però non riesce a deviare verso la porta, la difesa recupera in angolo. Al 32′ ancora Migliozzi ci prova dalla distanza, con il portiere ospite che blocca in due tempi. Al 37′ cross di Celardo da sinistra per Savino, Miano intercetta in presa alta. I padroni di casa ancora alla conquista della sfera con Villani alla 3/4, immediato centro basso sull’area di rigore che però il portiere intercetta e ferma l’azione. Al 41′ Celardo  serve Savino in verticale, purtroppo l’attaccante incrocia di molto il tiro che si perde alla a lato.Al 43′ l’assist di Celardo per Savino, potrebbe essere decisivo ma il centravanti perde l’attimo dando cosi modo ala difesa di recuperare. Secondo tempo, la Libertas subito in avanti, la prima conclusione al 3′ con Labaro che sfiora il bersaglio dalla distanza. Un minuto dopo ancora Labaro, centro dalla sinistra per Raia che in scivolata non riesce ad arrivare sulla palla. La pressione della Libertas, adesso è continua. Mister Di Somma decide di incremantare il potenziale offensivoal 20′ con l’innesto di Balzano per Sansone. Al 27′ Labaro riconquista palla in attacco e centra per Savino, che però non trova il guizzo vincente. Al 29′ il gol che decide la gara; Migliozzi sbuca alle spalle di Iannicelli e và al tiro, il portiere respinge e riprende lo stesso numero 10 Stabiese, cross al centro e Balzano di testa non fallisce. La risposta ospite è in una punizione di De Crescenzo al 36′ che però termina alta. Al 38′ si accascia Migliozzi per un problema muscolare, chiedendo di essere sostituito, il ragazzo esce mentre in tutta fretta D’Elia toglie la tuta per sostituirlo, appena in campo il sig. Rainone lo ammonisce, accusandolo di avere perso tempo, probabilmente non rendendosi conto che non era prevista tale sostituzione e pertanto, visto che D’Elia non era pronto, poteva fare riprendere il gioco, prima di autorizzarlo ad entrare. Al 39′ mischia in area Stabiese, Mainenti rifila una gomitata a  Loreto e viene espulso. Al 44′ la l’unica azione degli ospiti risulta essere anche la più pericolosa, Messina a pochi passi dalla porta, calcia con Coppola che in scivolata riesce ad intercettare evitando così il pareggio beffa, Loreto perfeziona allontanando la sfera. Nei 4′ di recupero, vano forcing degli ospiti e Libertas che controlla e porta a casa un risultato molto importante.

Clicca  qui per vedere la Classifica e i Risultati.

 

Libertas Stabia: Rastiello, Villani, Cipriano, Sansone ( 20′ st. Balzano), Loreto, Coppola, Celardo, Labaro, Savino (43′ st. Di Ruocco), Migliozzi ( 38′ st. D’Elia), Raia. A disp.: Del Gaudio, Ferrara, Amita F., Langellotti. All. Nunzio Di Somma

Due Principati Baronissi: Miano, Iannicelli, Carbone, Carrato ( 40′ st. Messina), Coppola, Bisogno, Amato (28′ st. Pisaturo), Liguori, Mainenti, Di Giacomo (16′ st. De Crescenzo), Gioiella, A disp.: Amendola,  Attianese,  De Caro, Viviano. All. Francesco Messina.
Arbitro: Sig. Aniello Rainone di Nola
Assistenti: Sigg. Emanuele Caputo di Caserta e Marco Starace di Frattamaggiore

Rete : al 29′ st. Balzano

Ammoniti: Amato, Liguori e Coppola ( DP) Raia e D’Elia (LS).

Espulso: al 39′ st. Mainenti per una gomitata a Loreto

Spettatori: Circa 200

Recupero: 0′ pt. e 4′ st.

Angoli: 5 a 3 per la Libertas Stabia

Note: Minuto di raccoglimento in memoria delle vittime di Genova, pioggia battente per oltre 1 ora di gioco

Fonte: libertas-stabia.it/Enzo Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*