«

»

Nov 01

Le riflessioni di StabiAmore del dopopartita di: Juve Stabia – Vicenza

Lo Stabia riprende a vincere in casa, battendo il Vicenza con facilità ben oltre lo striminzito 1-0. Infatti la squadra di Braglia riesce a controllare la gara dall’inizio alla fine senza sbavature, peccando solo di precisione e concretezza in fase offensiva. Scognamiglio sblocca il risultato nella ripresa dopo che Braglia ha ulteriormante rafforzato il reparto offensivo con gli ingressi di Danilevicius e Tarantino, dimostrando di essere un centrale difensivo importante e di avere superato le incertezze delle prime gare. La parata di Colombi nel recupero dimostra il valore del portiere stabiese, bravo e da applausi come il resto della squadra, ma anche che il calcio è davvero uno sport strano perchè il Vicenza, pressocchè nullo per tutta la gara, stava realizzando il pari nell’unica occasione creata con Paolucci. Sarebbe stato davvero troppo, dopo le beffe di Torino e Varese e con il peso di una penalizzazione, che sta condizionando il campionato positivo dello Stabia e il lavoro dell’eccellente trainer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*