«

»

Ott 31

BASKET MASCHILE: Stabia pirotecnico, sbancata Arzano

Con una grande prova del collettivo, su tutti Campanile e Petrocelli, la N.P. Stabia coglie un importante successo fuori casa La N.P. Stabia reagisce alla grande all’ultimo stop interno, ribaltando subito la piccola flessione negativa nel rendimento della scorsa settimana e strappando meritatamente due punti importanti alla Don Bosco Arzano. La capacità di questi giovani atleti di stupire tutti a volte fa dimenticare che lo Stabia schiera il roster con l’età media più bassa di tutta la Serie C Regionale, e ieri si è avuto l’ennesimo riscontro positivo. Buona partenza stabiese che con i ritmi alti sia difensivi che offensivi mette in difficoltà la squadra di casa. Da sottolineare l’inserimento nel quintetto di partenza del giovanissimo Marino (’95) che dà la sua buona impronta all’avvio gara realizzando anche 4 punti. Anche mantenendo un vantaggio sotto la doppia cifra i giallo blu non riescono a prendere il largo, soprattutto per merito dell’Arzano che risale con la sua esperienza. Sembra incepparsi qualcosa per i ragazzi di Monda, bravi per questo motivo a non perdere il controllo mentale sulla gara e ad andare in vantaggio di sei lunghezze all’intervallo. La gara rimane equilibrata fino al terzo quarto, poi Stabia cambia marcia con un quintetto lungo, risponde alla zona dei locali con una 2- 1 – 2 molto aggressiva sul perimetro, con Tsvetanov a dominare l’area, e gli effetti si fanno sentire con una valanga di palle recuperate che innescano contropiedi inesorabili. Anche in attacco si trova la quadra con gli esterni che riescono a servire molto bene il duo Petrocelli – Campanile (nella foto) in serata di grazia. Entra Donnarumma (’96) e subito fa sentire l’impatto realizzando. Gli ospiti toccano anche il massimo vantaggio di più 18 durante il quarto periodo e poi amministrano. Moderata soddisfazione per coach Monda che al di là dell’importanza dei due punti incamerati dichiara: “La strada intrapresa per la crescita del gruppo è quella giusta, ma il cammino da compiere è ancora lungo ed il lavoro da fare rimane tanto”. Prossimo impegno per la N.P. Stabia sarà in casa, domenica 6 novembre alle ore 18.30, contro RF Group Matera.

Don Bosco ArzanoN.P. Stabia: 80-91 (15-19; 45-51; 62-68)

Arzano: Renella, Barbato 13, Ciampaglia 11, Capasso 12, Fevola C. 8, De Rosa ne, Iorio 12, Savarese 16, Di Angelo 2, Rinaldi, Fevola M. 8. Coach: Argento.

Stabia: Federico ne, Olivieri 2, Amendola ne, Tsetanov 2, Petrocelli 26, Salvatore 15, Gaudino, Campanile 23, Mascolo 7, Somma 10, Marino 4, Donnarumma 2. Coach: Monda, Ass. Coach: Festinese, Pappalardo.

Simone Piccolo Ufficio Stampa BTS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*