«

»

Ott 23

CALCIO-ECCELLENZA: Libertas Stabia 1 Vis San Giorgio 0

La Libertas Stabia supera anche il Città de la Cava e si porta nella scia delle grandi del girone. Prestazione maiuscola quella che i ragazzi di mister  Di Somma mettono in campo contro Trapani & Co.   bella  partita, anche alla luce delle occasioni create da entrambe le formazioni. Per dovere di cronaca occorre sottolineare due interventi decisivi di Rastiello che hanno impedito ai cavesi di acciuffare il pari. Il gol che vale l’intera posta arriva dopo soli 5 minuti di gioco e porta la firma di Migliozzi che irrompe all’altezza del secondo palo su centro di Raia dalla sinistra, il corpo del portiere non basta ad evitare che la palla termini in rete. Al 18’Raia ci prova personalmente dal limite e questa volta Radunanza devia in angolo. La Libertas mantiene l’iniziativa e un’altra buona opportunità arriva al 25’, quando Migliozzi serve  l’assist  per Savino che si vede ribattere la conclusione da un difensore. Al 28’bello scambio di Migliozzi con Raia, poco lucida la conclusione, 5 minuti dopo Labaro si apre un varco sulla destra con un tunnel sul diretto avversario, il centro basso viene messo in angolo dalla difesa. Nel finale di tempo si fanno vedere gli ospiti dalle parti di Rastiello, prima col tiro privo di convinzione di Piccirillo che termina lontano dalla porta, poi con Moccia che si libera  bene sulla linea di fondo campo e centra basso per l’intervento del portiere stabiese che intercetta con la stessa sicurezza che infonde all’intero reparto. La punizione di Trapani parata da Rastiello chiude il tempo e si va al riposo. Ancora una buona occasione per la Libertas all’8’ della ripresa su azione d’angolo col colpo di testa di Coppola ribattuto da un difensore, dopo 2 minuti la risposta cavese con l’ex Landi che non impensierisce Rastiello. Dall’11’ la Libertas sembra voler stringere i tempi, prima con la conclusione di Labaro dalla distanza che risulta centrale, poi con Raia che fa la barba al palo sottomisura sugli sviluppi di un calcio di punizione ed infine con una bella azione che parte dallo scambio tra Labaro e Migliozzi, Savino non arriva sul centro basso. Al 16’ il tentativo ospite di Rosario De Rosa è da cineteca, mira all’incrocio dei pali ma Rastiello è davvero bravo e ci arriva sfiorando l’impatto con i legni. Al 26’ i padroni di casa sciorinano bel gioco con tiro finale di Migliozzi fermato dal portiere. Appena 2′ dopo si registrano due ghiotte occasioni per la compagine salernitana, nella prima è Nappi ad involarsi in posizione dubbia, ma Rastiello blocca a terra il diagonale rasoterra, la seconda è per Rosario De Rosa che si presenta solo davanti a Rastiello che si salva di piede. Al 41’grande occasione per la Libertas per chiudere i conti quando Di Ruocco inventa uno splendido assist per Amita che solo davanti al portiere si fa respingere il tiro. La gara si conclude con il contropiede di Migliozzi per Balzano che calcia alto in posizione defilata. Tre punti davvero preziosi che rilanciano le ambizioni della squadra stabiese che anche oggi si è ben espressa.

Fonte: libertas-stabia.it/ Enzo Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*