«

»

Set 30

BASKET MASCHILE: Cresce l’attesa per la gara N.P. Stabia – Basket Capua

Dopo la vittoria di Napoli la compagine stabiese si prepara al battesimo davanti ai propri tifosi.

Neanche il tempo di festeggiare l’esordio vittorioso che è già tempo di pensare alla prossima sfida, la quale rappresenterà la prima prova davanti al pubblico amico: domenica la N.P. Stabia tornerà infatti a calcare il parquet di casa, a distanza dall’ultimo impegno ufficiale della scorsa stagione. Settimana di lavoro intenso con l’organico al completo per la squadra di Monda, il quale non vuole deludere i suoi nuovi tifosi, pronti a ripopolare la Tendostruttura del Liceo Severi per sostenere i propri beniamini. L’avversario di turno sarà il Basket Capua, formazione che, a discapito di quella stabiese, ha fallito l’appuntamento con la vittoria all’esordio.

Alcuni numeri riguardanti la prima giornata di campionato aiutano a studiare meglio il prossimo avversario degli stabiesi. Allenato da coach Fiorillo, il Basket Capua è stato sconfitto 62-65 dalla Pallacanestro San Michele, al termine di un match avvincente; più che la sconfitta, sicuramente relativa nella fase embrionale della stagione, vanno tuttavia analizzati quelli che saranno i protagonisti in campo: su tutti va menzionato Jamal Jalloh, il “gigante” americano che lo scorso anno, di questi tempi, militava proprio nelle file stabiesi; il pivot sembra aver trovato la sua giusta collocazione nel club casertano, come mostrano i 18 punti realizzati all’esordio. Occhio anche agli esperti Aragosa e Santoro, oltre che all’altro coloured Earvin, particolarmente cinici nel match di una settimana fa. Alla vigilia del match è proprio coach Monda a parlare: “Sarà una partita impegnativa e che comincerà a darci l’idea delle reali forze del campionato. Dopo la buona prova contro la Partenope dovremo cercare di ripeterci contro avversari che alla prima hanno rischiato il colpaccio contro i favoritissimi del campionato. Dovremo giocare a ritmi molto elevati ed aumentare ancora di più l’intensità nella nostra metà campo difensiva, evitando dall’altra parte passaggi a vuoto e cali di concentrazione.” Appuntamento dunque per tutti i tifosi stabiesi domenica alle 18.30.

Ufficio Stampa BTS/Simone Piccolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*