«

»

Set 12

CALCIO: Sanseverinese – Libertas Stabia finisce 0-0

Finisce in parità la prima di campionato della Libertas Stabia.

Formazione Libertas Stabia a Sanseverino

Al Superga di Mercato San Severino hanno disputato un’ottima gara, destando un’ottima impressione, sia sotto il profilo tecnico-tattico che sotto l’aspetto atletico, alla fine un pareggio che probabilmente sta stretto ai ragazzi di mr Di Somma. La gara inizia con i padroni di casa che cercano di aggredire, al 3’ Belcore tenta un incursione in area, viene affrontato da Loreto, nel contrasto ha la peggio il difensore che, rimedia una ferita alla fronte, alcuni minuti fuori per poi rientrare con una vistosa fasciatura. A fine gara gli sarà poi suturata nel locale ospedale con ben 5 punti. Al 8’ Ferullo manda un buon pallone in area, sul secondo palo si avventa Della Marca, il cui tiro esce a lato. Poi la Libertas prende le misure e comincia a macinare gioco. Al 10’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Migliozzi, Carotenuto smanaccia, a limite area raccoglie Mosca, il tiro e però debole e fuori misura. Solo 3’ più tardi Migliozzi pesca magistralmente Balzano in area, il tiro della punta è respinto dal portiere, raccoglie lo stesso Migliozzi, il suo sinistro e deviato in angolo da un difensore locale. Al 16’ è Balzano a lanciare sulla sinistra per il giovane Mosca, cross in area, Migliozzi di testa impegna Carotenuto che devia in angolo. Al 20’ punizione di Labaro, il rasoterra attraversa tutta l’area senza trovare un piede amico, Carotenuto para a terra. Al 26’ Amita pesca bene Balzano, il tentativo di testa è mirato all’angolo basso, il portiere ci arriva e si rifugia in angolo. Pochi minuti dopo è ancora Balzano che riceve palla in area,  spalle alla porta tenta il sombrero all’avversario, probabile tocco di mano, che però non viene ravvisato dal direttore di gara. Al 40’ si rivede la Sanseverinese, Ferullo pesca Della Marca sull’out destro, pochi passi e palla velenosa in area per l’accorrente Avallone, il suo destro esce di poco fuori. Il primo tempo si chiude con Balzano che imbeccato da Migliozzi, sciupa mandando a lato da pochi metri. La seconda frazione di gioco vede ancora gli Stabiesi intraprendenti e vogliosi di fare risultato. Al 1’ è Labaro a tentare un’incursione sulla destra, palla al centro per Mosca, Carotenuto è bravo ad anticipare. Ancora il portiere di casa al 3’ e costretto ad uscire per anticipare Migliozzi lanciato da Balzano. Al 8’ è Rastiello ad opporsi ad un colpo di testa di Della Marca, mentre al 12’ Avallone, sempre di testa manda alto sulla traversa. Al 18’ bel fraseggio, Balzano a Migliozzi, passaggio di ritorno e tiro da limite area che esce di poco a lato. Al 20’ è Liotto che “sfonda” a destra e manda a centro area per Della Marca, che perde l’attimo, ne approfitta Coppola che gli porta via la palla, vane le proteste del numero 10 di casa che reclama un presunto tocco di mano del capitano, il sig. Festa è vicino e sicuro. Al 28’ Balzano riceve in area, spalle alla porta, riesce a calciare, Carotenuto è bravo a chiudere lo spazio opponendosi con tutto il corpo. Al 30’ ci prova dalla distanza Della Marca, il suo tiro e forte ma abbondantemente alto. Al 38’ la più ghiotta delle occasioni per i locali, palla lunga dalle retrovie, Avallone, riesce ad anticipare l’uscita di Rastiello, la palla sembra entrare, ma Loreto arriva prima di tutti e spazza. L’ultima occasione è  di Toma che dalla destra manda un rasoterra in area, Citro e Della Marca sono però anticipati da Coppola, che con bravura gli porta via la palla ed allontana. Il prossimo impegno è fissato per Mercoledì per la seconda gara di Coppa, bisognerà battere il Sant’Agnello per qualificarsi al turno successivo, i costieri infatti bettendo per 5-0 il Cicciano, sono in vantaggio per la migliore differenza reti.

Sanseverinese: Carotenuto, Balzano, Del Gaizo, Avallone, D’Amico, D’Elia, Granozi, Ferullo (33′st Caliano), Belcore (30′st. Citro), Della Marca, Liotto ( 39′st. Toma). A disp.: Cesarano, Zambrano,  Barbarisi, Trapanese. All. Rosario Cerminara

Libertas Stabia: Rastiello, Langellotti, Villani, Amita A., Loreto, Coppola, Mosca, Labaro (30′st.Di Ruocco), Balzano (39′ st. Raia), Migliozzi, Celardo(42′ st. Esposito). A disp.: Del Gaudio, Amita F., Cipriano,  Calendo. All. Nunzio Di Somma

Arbitro: Sig. Festa di Avellino

Assistenti: Sigg.ri De Gisi e Spiniello di Avellino

Ammoniti: Amita, Labaro e Loreto (LS) Granozi, Della Marca e Balzano (SS)

Spettatori: circa 150

Recupero: 3′pt. e 3′ st.

Fonte: www.libertas-stabia.it/Nino Lucarelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*